torna a elenco completo pubblicazioni
Modica Vincenzo

Dalla Sicilia al Piemonte

Storia di un comandante partigiano

Milano, FrancoAngeli, 2013

Un giovane siciliano cresciuto nel ventennio fascista, ufficiale alla Scuola di Cavalleria di Pinerolo, che le vicende dell'8 settembre 1943 trasformano nel comandante 'Petralia', il vice di Pompeo Colajanni 'Barbato' alla testa della I Divisione partigiana 'Garibaldi': è questa la storia di Vincenzo Modica, classe 1919, nato a Mazara del Vallo nell'estrema Sicilia occidentale. Storia ordinaria e straordinaria insieme, per quella commistione di quotidianità e di eccezionalità che caratterizza tante biografie della generazione nata fra le due guerre. Nell'autobiografia del comandante 'Petralia', scritta ad oltre mezzo secolo dagli avvenimenti, questo percorso viene proposto con una grande lucidità e onestà intellettuale. Egli ha saputo conservare la freschezza dei ricordi e la spontaneità della comunicazione: per questo la sua autobiografia non è soltanto la memoria di un comandante partigiano della valle del Po. Più in generale, essa è una storia della Resistenza 'dal di dentro', proposta con l'immediatezza dell'esperienza vissuta.

Da giugno 2016 è disponibile la versione in inglese del volume. La traduzione è stata curata da Nick Crofts e Vicky Franzinetti.

From Sicily to Piedmont: the Story of a Partisan Commander - Versione inglese del volume. Traduzione a cura di Nick Crofts e Vicky Franzinetti

 

Modica Vincenzo: Nato nel 1919 a Mazara del Vallo, ufficiale alla Scuola di Cavalleria di Pinerolo che le vicende dell'8 settembre 1943 trasformano nel comandante 'Petralia' e successivamente nel vice di Pompeo Colajanni 'Barbato' alla testa della I Divisione partigiana 'Garibaldi'.

Dalla Sicilia al PiemonteTestimonianze
pp. 192
disponibile presso Istoreto

Questo sito web utilizza i cookie per le statistiche e per personalizzare la navigazione. Scopri come disattivare o cancellare i cookies di eventuali terze parti non installati direttamente sul sito Disabilito

Le impostazioni di questo sito web sono predisposte per "permettere ai cookie" di offrirvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continuate nella navigazione senza modificare le vostre impostazioni dei cookie o cliccate sul pulsante "accetto" più in basso, allora acconsentite alla suddetta "cookie policy".
E' possibile disattivare o cancellare i cookies di eventuali terze parti non installati direttamente sul sito alla pagina Privacy e cookie policy

Chiudi

Con il contributo di