torna a elenco completo pubblicazioni
Agosti Aldo e Colombini Chiara

Resistenza e autobiografia della nazione

Uso pubblico, rappresentazione, memoria

Torino, SEB 27, 2012

Il volume pubblica gli atti del convegno internazionale "Un secondo Risorgimento? La Resistenza nella ridefinizione dell’identità nazionale", svoltosi a Torino nel novembre 2011.

Il 150° dell’unificazione italiana ha offerto l’occasione per ripensare non soltanto il momento fondativo dell’Unità nazionale, ma anche per rivalutare il progetto di costruzione della nazione italiana nel suo complesso. In questa rivisitazione la Resistenza non ha affatto avuto un ruolo da protagonista. Eppure anche per l’Italia, come per la maggior parte dei paesi del nostro continente, il momento culminante della “guerra civile europea” – coincidente con la lotta di liberazione contro il nazismo e il fascismo – rappresenta un momento di ridefinizione della propria identità civile e nazionale. In questo senso, essa può essere avvicinata al Risorgimento […] D’altra parte, sia il Risorgimento sia la Resistenza sono introiettati nel DNA della nazione senza essere metabolizzati completamente, e ne sopravvive la carica di tensione e di antagonismo di due “Italia” che si vivono reciprocamente come estranee. Le modalità con le quali la resistenza italiana è stata rappresentata (insegnata, raccontata, comunicata) costituiscono un osservatorio significativo di questa tensione.

  

Agosti Aldo: Professore di storia contemporanea dell'Università di Torino, è autore di diverse pubblicazioni sulla storia dei movimenti politici della sinistra e dei suoi protagonisti. Di particolare rilievo il suo lavoro sulla storia della Terza Internazionale e la documentata biografia di Palmiro Togliatti. Fa parte del Comitato di direzione della rivista di storia contemporanea Passato e Presente e dei Comitati scientifici della Fondazione Istituto Piemontese Antonio Gramsci e dell'Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea.

Colombini Chiara: E' ricercatrice dell’Istoreto. Con Aldo Agosti ha curato "Resistenza e autobiografia di una nazione. Uso pubblico, rappresentazione, memoria" (Seb27, 2012); con Andrea Ricciardi: "Vittorio Foa, Scritti politici. Tra giellismo e azionismo (1932-1947)" (Bollati Boringhieri, 2010).

Resistenza e autobiografia della nazione Segni parole voci
pp. 351
disponibile presso Istoreto

Questo sito web utilizza i cookie per le statistiche e per personalizzare la navigazione. Scopri come disattivare o cancellare i cookies di eventuali terze parti non installati direttamente sul sito Disabilito

Le impostazioni di questo sito web sono predisposte per "permettere ai cookie" di offrirvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continuate nella navigazione senza modificare le vostre impostazioni dei cookie o cliccate sul pulsante "accetto" più in basso, allora acconsentite alla suddetta "cookie policy".
E' possibile disattivare o cancellare i cookies di eventuali terze parti non installati direttamente sul sito alla pagina Privacy e cookie policy

Chiudi

Con il contributo di