torna a elenco completo pubblicazioni
Berruti Barbara

Edi Consolo: le Alpi, la Resistenza, i paesaggi

Torino, SEB 27, 2007

“Edoardo Gabriele Alois sono i nomi che mi furono imposti e così, nelle varie fasi della mia vita, da Vip a contestatore, da nullatenente a professionista mi trovai a impersonare almeno due personaggi”. Così Consolo definì la sua personalità poliedrica. Tuttavia nella sua movimentata esistenza vissuta con ruoli e in luoghi diversi vi fu una costante: la passione per le Alpi. Consolo le valicò per ritrovare un senso di libertà durante la dittatura fascista, per dare il suo contributo alla Resistenza negli anni della guerra, per reinventarsi un mestiere nei primi difficili momenti della Ricostruzione. Questo libro racconta la sua storia che è soprattutto una storia di montagna e di frontiere “mobili” e ci restituisce l’immagine di un territorio, quello alpino, brulicante di attività e di presenze umane e allo stesso tempo pervaso dal fascino delle sue vette innevate e dalla solennità dei suoi silenzi.

Allegato il DVD-Video: videointervista a Edi Consolo. Interviste di Barbara Berruti e Luciano Boccalatte, regia di Elena Valsania.

  

Berruti Barbara: Dal 1997 lavora all’Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti” di Torino svolgendo incarichi di riordino, valorizzazione archivistica e ricerca con particolare attenzione alla deportazione e alla rappresentazione della memoria sul territorio. E’ stata la coordinatrice scientifica per la parte italiana del progetto interreg "La memoria delle Alpi/Mémoire des Alpes" che si è concluso nel 2008. Nel 2012 è stata nominata vicedirettore dell'Istoreto.

Edi Consolo: le Alpi, la Resistenza, i paesaggiSegni parole voci
pp. 98
disponibile presso Istoreto

Questo sito web utilizza i cookie per le statistiche e per personalizzare la navigazione. Scopri come disattivare o cancellare i cookies di eventuali terze parti non installati direttamente sul sito Disabilito

Le impostazioni di questo sito web sono predisposte per "permettere ai cookie" di offrirvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continuate nella navigazione senza modificare le vostre impostazioni dei cookie o cliccate sul pulsante "accetto" più in basso, allora acconsentite alla suddetta "cookie policy".
E' possibile disattivare o cancellare i cookies di eventuali terze parti non installati direttamente sul sito alla pagina Privacy e cookie policy

Chiudi

Con il contributo di