torna a elenco completo pubblicazioni

Torino 38/45

Una guida per la Memoria

Torino, Blu Edizioni, 2010

La città come “teatro della storia”: questo il criterio alla base della scelta di raccontare in una guida gli eventi storici svoltisi a Torino tra il 1938 e il 1945 – dall’emanazione delle leggi razziali alla fine della guerra – e di documentare fotograficamente i luoghi, accostandoli, quando possibile, alle immagini di quegli anni. Le mappe che la corredano assolvono la funzione di presentare la collocazione topografica degli avvenimenti raggruppati secondo filoni tematici (La città delle leggi razziali, della guerra, della resistenza, della deportazione, della liberazione).

La guida intende fornire suggestioni, spunti per approfondimenti, squarci di vita quotidiana, oltre a una informazione che consente di intravedere, al di là del marmo di una lapide, dell’edificio oggi anonimo o totalmente ricostruito, la complessità d un problema storiografico. Le schede sono seguite da una scelta di brani letterari e di memoria.

La guida, giunta alla terza edizione, è arricchita di un nuovo inserto iconografico che presenta diversi percorsi tematici attraverso fotografie d’epoca. Le immagini provengono dall’Archivio dell’Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea ‘Giorgio Agosti’. La guida è stata distribuita in edicola insieme al quotidiano “La Stampa” in occasione del 25 aprile 2010. Da ottobre 2010 è disponibile in libreria.

  
Torino 38/45pp. 152
disponibile presso Istoreto

Questo sito web utilizza i cookie per le statistiche e per personalizzare la navigazione. Scopri come disattivare o cancellare i cookies di eventuali terze parti non installati direttamente sul sito Disabilito

Le impostazioni di questo sito web sono predisposte per "permettere ai cookie" di offrirvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continuate nella navigazione senza modificare le vostre impostazioni dei cookie o cliccate sul pulsante "accetto" più in basso, allora acconsentite alla suddetta "cookie policy".
E' possibile disattivare o cancellare i cookies di eventuali terze parti non installati direttamente sul sito alla pagina Privacy e cookie policy

Chiudi

Con il contributo di