Documentario – Gli otto del Martinetto – regia di Alessandro Rocca

 

Il trailer

A ottant’anni di distanza dalla fucilazione al Poligono di Tiro del Martinetto degli otto componenti del Comitato militare regionale piemonteseIstoreto (Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti”) attraverso le carte del suo archivio, ha voluto ripercorrere le storie di quei protagonisti, sottolineandone il ruolo decisivo nell’organizzazione della Resistenza.

Nei primi giorni dell’aprile 1944 il processo e la fucilazione sembrano avere decapitato la Resistenza piemontese, che riesce
nonostante tutto, a ricostruirsi nei mesi successivi. Questa  vicenda segna profondamente, allora e in seguito, la città e a guerra ancora in corso il Martinetto è pensato come luogo della memoria, così come oggi strade e piazze portano i nomi degli otto partigiani.

Gli otto del Martinetto, un documentario di Alessandro RoccaBarbara Berruti, Chiara Colombini e Carlo Greppi, in collaborazione con Andrea D’Arrigo. Musiche di Fabio Barovero.

E’ possibile richiedere il  documentario per proiezioni pubbliche scrivendo all’indirizzo formazione.corsi@istoreto.it
Il documentario non ha ricevuto alcun finanziamento. Per questo vi saremmo grati se poteste fare un’offerta per contribuire a  coprire i costi che Istoreto ha sostenuto. 

Proiezione in anteprima

Il documentario è stato proiettato in anteprima   nell’ambito di un pomeriggio realizzato in collaborazione tra Istoreto, Anpi provinciale e Archivio nazionale cinematografico della Resistenza. Dedicato all’anniversario.
Alla proiezione è seguito  un concerto di musica da camera e letture dalle ultime lettere

Quando: 5 aprile ore 17.00
Dove: Palazzo di Città, in sala delle Colonne – Torino
Con Alessandro Rocca, regista,  Barbara Berruti, Chiara Colombini, autrice  
Saluti di Alice Ravinale, Paolo Borgna, Nino Boeti e Paola Olivetti.

 

Questo sito web utilizza i cookie per le statistiche e per personalizzare la navigazione. Scopri come disattivare o cancellare i cookies di eventuali terze parti non installati direttamente sul sito Disabilito

Le impostazioni di questo sito web sono predisposte per "permettere ai cookie" di offrirvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continuate nella navigazione senza modificare le vostre impostazioni dei cookie o cliccate sul pulsante "accetto" più in basso, allora acconsentite alla suddetta "cookie policy".
E' possibile disattivare o cancellare i cookies di eventuali terze parti non installati direttamente sul sito alla pagina Privacy e cookie policy

Chiudi

Con il contributo di