Il passaggio del testimone. Dalle microstorie alla storia

Il progetto

Il passaggio del testimone. Dalle microstorie alla Storia    è un progetto a cura della Comunità Ebraica di Torino, di Istoreto, del Centro Ebraico Italiano Il Pitigliani di Roma e del Meis _ Museo nazionale dell’Ebraismo e della Shoah di Ferrara

Tutto nasce dal  progetto Memorie di famiglia, del Centro Ebraico Il Pitigliani per contribuire a trasferire alle nuove generazioni  la memoria della Shoah, attraverso la ricerca e la rilettura di memorie familiari, prevalentemente di nonne e nonni, da parte dei nipoti come  primo approccio agli eventi bellici (https://www.pitigliani.it/memorie-di-famiglia/). Nel progetto originario di Memorie di famiglia l’identificazione nella testimonianza avviene grazie al vincolo di discendenza tra il testimone e il lettore della storia e inizia con l’apertura degli scrigni, dei cassetti, degli armadi da parte dei nonni, per tirare fuori la documentazione da consegnare ai nipoti.

Il passaggio successivo è stato quello del coinvolgimento e finanziamento del Comitato Resistenza e Costituzione della Regione Piemonte, che ha consentito la realizzazione dell’Archivio piemontese delle testimonianze espressamente ideato per la didattica, come collettore unico di quel periodo storico e con fonti che attraversano i vari eventi, dalle deportazioni, alla lotta partigiana, alla liberazione, contestualizzate dal punto di vista storico.

Le testimonianze, raccolta in questi anni con Memorie di famiglia, integrate dalle storie selezionate dal prezioso archivio di Istoreto sono state selezionate, elaborate e contestualizzate espressamente per la didattica nella scuola, con la consulenza di storiche e professionisti dell’istruzione.

Portale web

Il portale Il passaggio del testimone: dalle microstorie alla storia incarna l’esigenza, consolidatasi nel tempo, di allargare, di far uscire l’adozione della testimonianza dalla dimensione della comunità ristretta  e dal vincolo di discendenza. 

 Il portare raccoglie  il corpus delle testimonianze, contestualizzate dalle storiche Barbara Berruti e Anna Foa,  arricchite con materiali  bibliografici, altre fonti storiche e risorse e un percorso di formazione per docenti e studenti. 

Questo sito web utilizza i cookie per le statistiche e per personalizzare la navigazione. Scopri come disattivare o cancellare i cookies di eventuali terze parti non installati direttamente sul sito Disabilito

Le impostazioni di questo sito web sono predisposte per "permettere ai cookie" di offrirvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continuate nella navigazione senza modificare le vostre impostazioni dei cookie o cliccate sul pulsante "accetto" più in basso, allora acconsentite alla suddetta "cookie policy".
E' possibile disattivare o cancellare i cookies di eventuali terze parti non installati direttamente sul sito alla pagina Privacy e cookie policy

Chiudi

Con il contributo di